Classifica Exchange Crypto

Scopri i migliori exchange crypto del momento e trova la piattaforma perfetta per le tue transazioni. La nostra classifica ti offre una panoramica completa dei migliori servizi di scambio di criptovalute, garantendoti sicurezza, affidabilità e velocità nelle tue operazioni.

4.6/5

4.6/5

Criptovalute

700 +

Livello Trading

PRINCIPIANTE +

Offerta Benvenuto
4.4/5

4.4/5

Criptovalute

500 +

Livello Trading

PRINCIPIANTE +

Offerta Benvenuto
4.1/5

4.1/5

Criptovalute

180 +

Livello Trading

MEDIO +

Offerta Benvenuto
4.4/5

4.4/5

Criptovalute

700 +

Livello Trading

PRINCIPIANTE +

Offerta Benvenuto
3.9/5

3.9/5

Criptovalute

350 +

Livello Trading

MEDIO +

Offerta Benvenuto
3.7/5

3.7/5

Criptovalute

50 +

Livello Trading

PRINCIPIANTE +

Offerta Benvenuto

Cos'è una Criptovaluta?

La criptovaluta è una moneta digitale che si basa sulla crittografia, ovvero sull’uso di algoritmi matematici per codificare le transazioni e verificarle.

Il termine deriva dalla combinazione delle parole “cripto” (criptografia) e “valuta”.

La prima criptovaluta creata fu il Bitcoin nel 2009 da un anonimo programmatore che risponde al nome di Satoshi Nakamoto.

Da allora sono state create migliaia di altre valute virtuali. Queste due rimangono le più importanti. Oggi il valore del mercato delle criptovalute è superiore a quello dell’oro!

Come acquistare criptovalute?

Per acquistare criptovalute, la prima cosa da fare è aprire un portafoglio digitale. Esistono diversi tipi di portafogli digitali. Alcuni sono gestiti da terze parti e quindi più sicuri (come Kucoin o Binance).

Altri sono gestiti direttamente dall’utente e quindi meno affidabili (come Electrum).
Inoltre, per poter effettuare un acquisto di valute virtuali bisogna utilizzare dei servizi che trattano le transazioni come exchange online o broker finanziari.

Come conservare le criptovalute?

La prima cosa da fare quando si acquistano delle criptovalute è quella di creare un portafoglio cripto.

Questo può essere fatto in diversi modi. Tramite una piattaforma web, sfruttando la tecnologia blockchain o mediante un programma desktop.

Inoltre, si possono usare anche i wallet hardware che sono più sicuri e convenienti rispetto a quelli software perché non sono collegati alla rete internet e non richiedono l’accesso ad altri computer o dispositivi mobili per operare.

Abbiamo selezionato per te i più sicuri sul mercato:

Trezor T

4.8/5

4.8/5

€ 219

Ledger Nano X

4.3/5

4.3/5

€ 149

Trezor One

3.9/5

3.9/5

€ 69

Come utilizzare le criptovalute?

Per utilizzare le criptovalute, basta aprire un wallet sul proprio pc o smartphone. Il primo passo da fare è quello di registrarsi presso un exchange (una piattaforma che permette di acquistare e vendere criptovalute) e comprare i token della valuta che si vuole utilizzare.

Una volta fatto questo, sarà possibile trasferire i token acquistati sul proprio portafoglio personale.
Per fare trading con le criptovalute:

  1. Apri un conto su un exchange.
  2. Compra Bitcoin o Ethereum tramite carte di debito o prepagate.
  3. Vendi il tuo bitcoin o ether all’incirca all’1% in più del prezzo che hai pagato per acquistarlo.

Ritira il guadagno in dollari americani sul conto corrente bancario aperto con l’exchange e riciclarlo nel mercato azionario per farci rendere qualcosina di più!

Regolamentazione delle criptovalute

Le criptovalute sono una forma di moneta digitale che non è sottoposta a una banca centrale o a un governo.

Questo significa che le transazioni avvengono tra gli utenti e non vengono controllate da nessun ente finanziario.
Inoltre, le criptovalute sono molto più facili da trasferire alle valute tradizionali come il dollaro o l’euro.

Basta inviare denaro tramite un messaggio di testo oppure collegandosi all’account online del venditore per fare un pagamento con bitcoin o altre criptovalute.

Le transazioni con queste monete digitali sono anche più veloci rispetto al sistema bancario tradizionale – in media si tratta di pochi minuti!

Statistiche sulla criptovaluta

Le criptovalute sono una realtà in continua espansione. In questo articolo, scopriremo come funzionano e quali sono le migliori criptovalute 2019.
Le criptovalute sono una forma di denaro digitale che viene utilizzato per pagare beni o servizi online. Non si tratta di monete tradizionali come euro o dollari americani unità virtuali. Queste possono essere acquistate tramite il trading online sulle piattaforme di trading CFD (Contracts For Difference).

Le principali valute digitali sono Bitcoin, Ethereum e Ripple: attualmente rappresentano il 95% del valore totale del mercato delle criptovalute con capitalizzazione di mercato pari a circa $ 400 milioni USD!

Prospettive future sulle criptovalute

Le criptovalute stanno cambiando il mondo. Non solo per le persone che le usano, ma anche noi che viviamo in questo mondo.
La tecnologia blockchain è una delle più innovative e promettenti della storia recente e le sue potenzialità sono infinite.

Le criptovalute sono una delle applicazioni più importanti della blockchain e possono essere utilizzate per diversi scopi: come mezzo di pagamento sul web o offline, come investimento e anche come strumento di trasferimento di valore senza intermediari (peer to peer).

Investire in Criptovalute

Come investire in Criptovalute?
Per investire in criptovalute, i metodi più comuni sono:

  • Investire direttamente tramite un exchange (una piattaforma di scambio). Questo tipo di investimento è rischioso e richiede una conoscenza approfondita della materia per gestirlo.
  • Acquistare direttamente le monete digitali tramite broker specializzati che offrono la possibilità di fare trading con leva (la possibilità di aumentare il proprio capitale mediante l’utilizzo delle proprie quote). Questa soluzione è adatta soprattutto a chi ha già una certa esperienza nell’investimento finanziario e non vuole correre troppi rischi economici.

Prestiti tramite Criptovalute

La crescente adozione delle criptovalute ha aperto nuove opportunità nel settore finanziario, tra cui i prestiti basati su queste nuove forme di valore. I prestiti tramite criptovalute offrono una prospettiva alternativa e innovativa rispetto ai prestiti tradizionali, consentendo agli utenti di sfruttare i loro asset digitali per ottenere liquidità senza dover vendere le proprie criptomonete. Questo approccio ha suscitato interesse per diversi motivi.

Vantaggi dei Prestiti in Criptovalute

  • Evitare la Vendita Forzata: I prestiti tradizionali spesso richiedono garanzie fisiche o liquidità. Con i prestiti in criptovalute, gli utenti possono utilizzare i loro asset digitali come garanzia senza doverli vendere, permettendo loro di beneficiare delle future potenziali valorizzazioni.
  • Velocità e Accesso Globale: Le transazioni basate su criptovalute sono rapide e possono avvenire senza le lunghe procedure tipiche delle istituzioni finanziarie tradizionali. Ciò è particolarmente vantaggioso per coloro che hanno bisogno di liquidità immediata.
  • Inclusione Finanziaria: I prestiti in criptovalute consentono l’accesso al credito a individui che potrebbero non essere idonei ai prestiti tradizionali a causa di scoraggiante documentazione o mancanza di storia creditizia.
  • Minore Controllo Creditizio: Poiché i prestiti in criptovalute si basano sulla garanzia dell’asset digitale, l’attenzione è meno focalizzata sulla storia creditizia dell’individuo, aprendo le porte a un pubblico più ampio.

Svantaggi dei Prestiti in Criptovalute:

  • Volatilità: Le criptovalute sono notoriamente volatili. Le fluttuazioni dei prezzi possono portare a situazioni in cui il valore dell’asset fornito come garanzia diminuisce drasticamente, mettendo a rischio il prestito e richiedendo ulteriori margini.
  • Scarsa Regolamentazione: Il settore dei prestiti in criptovalute è relativamente nuovo e la regolamentazione potrebbe essere lacunosa. Gli utenti potrebbero essere esposti a rischi senza una protezione adeguata.
    Conoscenza Tecnica
  • Necessaria: L’utilizzo di criptovalute richiede una comprensione tecnica di base. Gli utenti meno esperti potrebbero avere difficoltà nell’adottare questa forma di prestito.

In considerazione di questi aspetti, le tre migliori piattaforme di prestiti in criptovalute, secondo la nostra valutazione, sono: Nexo, Coin Ledger, YouHodler.

Sicurezza delle Criptovalute

Le criptovalute sono una nuova frontiera per investitori e trader, ma anche per i criminali informatici. Per questo motivo è necessario che tu sappia come proteggere i tuoi investimenti e prevenire le frodi e le truffe.

Per prima cosa devi assicurarti di acquistare solo da siti autorizzati e affidabili che offrono servizi di trading sicuri; inoltre, se stai pensando di fare trading su piattaforme online non riconosciute o poco conosciute, fai attenzione alle offerte promozionali e alla loro validità (puoi controllare qui).

Inoltre è bene essere consapevoli che la maggior parte delle criptovalute non sono regolamentate dalle autorità finanziarie nazionali o internazionali.

Questo significa che non esiste un ente pubblico preposto all’emissione della moneta virtuale o alla gestione delle transazioni commerciali in essa relative: il rischio di frode è dunque molto alto!

In Conclusione

In conclusione, le criptovalute sono una nuova forma di denaro digitale che sta rapidamente diventando un fenomeno di massa. In tutto il mondo, milioni di persone stanno scoprendo questa tecnologia e investendo in essa.

Le prospettive future delle criptovalute sono molto promettenti: si prevedono grandi cambiamenti nel settore finanziario e nell’economia in generale, come anche un incremento della domanda per i servizi offerti dalle società che hanno adottato la tecnologia blockchain per creare le loro valute digitali (come Ethereum).

Criptovaluta
Descrizione
1. Bitcoin (BTC)Bitcoin è la criptovaluta più conosciuta al mondo. È stato il primo a essere lanciato nel 2009 ed è ancora la più grande criptovaluta in termini di capitalizzazione di mercato.
2. Ethereum (ETH)Ethereum è una piattaforma blockchain open source che consente agli utenti di creare e distribuire contratti intelligenti e applicazioni decentralizzate (dApps).
3. Tether (USDT)Tether è una criptovaluta che è statagettata per essere una rappresentazione digitale del dollaro statunitense.
4. Binance Coin (BNB)Binance Coin è una criptovaluta nativa della piattaforma di scambio di criptovalute Binance. Può essere utilizzato per pagare le commissioni di trading sulla piattaforma.
5. USD Coin (USDC)USD Coin è una stablecoin che è stata progettata per essere una rappresentazione digitale del dollaro statunitense.
6. XRP (XRP)XRP è una criptovaluta nativa della rete di pagamenti Ripple. È stata progettata per consentire transazioni istantanee a basso costo.
7. Cardano (ADA)Cardano è una piattaforma blockchain open source che consente agli utenti di creare e distribuire contratti intelligenti e applicazioni decentralizzate.
8. Dogecoin (DOGE)Dogecoin è una criptovaluta che è stata progettata come una valuta di divertimento e come un modo per incoraggiare le persone a partecipare alle transazioni online.
9. Polygon (MATIC)Polygon (MATIC) è una piattaforma blockchain open source che consente agli utenti di creare e distribuire contratti intelligenti e applicazioni decentralizzate.
10. Litecoin (LTC)Litecoin è una criptovaluta open source che è stata progettata per consentire transazioni istantanee a basso costo.

Domande frequenti

  1. Cos’è una criptovaluta?
    Una criptovaluta è una moneta digitale basata sulla crittografia, utilizzata per transazioni online e non controllata da una banca centrale o un governo.
  2. Come si acquistano le criptovalute?
    Per acquistare criptovalute, bisogna aprire un portafoglio digitale e utilizzare un exchange online o un broker finanziario.
  3. Come si conservano le criptovalute?
    Le criptovalute possono essere conservate in un portafoglio cripto, tramite una piattaforma web, la tecnologia blockchain, un programma desktop o un wallet hardware.
  4. Come si utilizzano le criptovalute?
    Per utilizzare le criptovalute, basta aprire un wallet e registrarsi presso un exchange per comprare i token della valuta desiderata.
  5. Come investire in criptovalute?
    Si può investire direttamente tramite un exchange o acquistare le monete digitali tramite broker specializzati che offrono la possibilità di fare trading con leva.
  6. Come proteggere i propri investimenti in criptovalute?
    È importante acquistare solo da siti autorizzati e affidabili che offrono servizi di trading sicuri e fare attenzione alle offerte promozionali e alla validità delle piattaforme online. Inoltre, è bene utilizzare software open source sviluppato da persone affidabili.
  7. Quali sono le prospettive future delle criptovalute?
    Le prospettive future delle criptovalute sono molto promettenti, con grandi cambiamenti previsti nel settore finanziario e nell’economia in generale, come anche un incremento della domanda per i servizi offerti dalle società che hanno adottato la tecnologia blockchain per creare le loro valute digitali.

#criptovalute #bitcoin #ethereum #ripple #portafogliodigitale #exchange #tradingonline #blockchain #investimento #sicurezza #frodi #regolamentazione #tecnologiablockchain #valutadigitale #peer2peer #prospettivefuture #mercato #statistiche #guidaallecriptovalute